Hard disk, dove spendere meno

Pubblico molto volentieri questa guida in risposta ad un commento de “Il pollo” nel post precedente.

La grandezza di un hard disk può influire molto sull’economia generale della macchina che andiamo ad assemblare ma anche sul nostro portafogli. Forse non tutti sanno che sugli hard disk e su tutta una serie di dispositivi per la memorizzazione e riproduzione di contenuti multimediali è previsto un contributo per copia privata, detto anche equo compenso.  La tassa si configura come una sorta di “credito prepagato” nei confronti degli artisti, il cui copyright potremmo infrangere eventualmente scaricando della musica. E’ chiaro che questo compenso perde totalmente di senso qualora l’hard disk venga utilizzato per storage di contenuti multimediali privati (es. foto o video personali). Recentemente, con il decreto ministeriale del 20 giugno 2014 sono state riviste le tariffe per l’equo compenso ed è interessante capire quanto esso va ad incidere sul prezzo dei nostri dischi. Il tariffario è molto vario, parlando ad esempio di Hard Disk esterno con o senza alloggio che ne consente la connessione ad altri apparecchi incluse le SSD (Solid State Drive) a tariffa è € 0,01 per Gigabyte fino ad un massimo di € 20,00; se invece il disco è contenuto all’interno di un apparecchio multimediale portatile può costare fino a € 32.20 per dischi superioi ai 400GB [fonte wikipedia].

Per capire meglio quanto il fenomeno della copia privata costi ai consumatori è interessante dare una occhiata al confronto con gli altri stati europei e tenere presente che “Nei 23 paesi (su complessivi 28 paesi) dell’Unione Europea, in cui è previsto il contributo per copia privata, i costi per i consumatori sono pari a 600 000 000 €, dei quali 200 000 000 € (30%) nella sola Italia”.

Quanto costa la ‘copia privata’ su un disco?

Per un SSD 256GB, il compenso di ‘copia privata’ è di € 2.56. Considerato che al momento della scrittura di questo post il prezzo per un disco di quel genere è circa € 115 , il compenso si aggira su circa il 2,2% del prezzo totale.

Per un disco SATA standard da 3TB da usare come storage in un NAS casalingo, il compenso per copia privata è di €20. Al momento della scrittura di questo post possiamo trovarlo a circa € 140 e quindi il compenso è pari a circa il 14% del prezzo totale. Percentuale sale vertiginosamente al 22.5% del costo totale per un 2TB il cui costo è circa €89.

Quale hard disk scegliere?

Avere ben chiaro quale hard disk scegliere è il primo passo per fare le nostre valutazioni con accuratezza. Se optiamo per un SSD sul quale installare il nostro sistema operativo possiamo ‘minimizzare’ il danno in modo proporzionale mentre quando optiamo per dischi meno capienti, dobbiamo tenere conto del massimale della tariffa ed accettare di spendere di più per minimizzare l’impatto della tariffa sul costo totale del disco.

Dove comprare? 

Non esiste un posto predefinito dove comprare oggetti a minor costo. Per trovare le offerte bisogna girare, virtualmente o fisicamente non importa. Quel che sappiamo è che in Italia il compenso per copia privata costa più che negli altri paesi e quindi tendenzialmente potremmo prendere in considerazione mercati esteri sui quali effettuare gli acquisti. Bisogna tener conto anche dei costi di spedizione che sono facilmente giustificabili su un acquisto multiplo di dischi a grande capienza (es. 4 pezzi da 3TB, il cui costo totale di equo compenso sarebbe di € 80), mentre invece molto meno nel caso di dischi più piccoli (es. il 256 GB SSD di cui sopra). Il mio consiglio è quello di valutare le offerte ed i costi e capire se esiste un margine di trattativa col venditore al netto di queste considerazioni sull’equo compenso per evitare di fare i polli e non sentirsi dire dagli amici che loro potevano fare meglio con lo stesso budget.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...